homepage

 Antica Masseria Jorche tra i protagonisti a Tokyo della 44esima edizione di Foodex Japan 2019.


Svoltasi dal 5 all'8 marzo scorsi, la fiera è la più importante manifestazione fieristica agroalimentare del Giappone nonché evento di grande richiamo per tutta l’Area Asia e Pacifico che ha attirato oltre 85 mila tra buyer ed addetti ai lavori provenienti da 95 nazioni.
Un appuntamento irrinunciabile per la cantina di Torricella in quanto il Foodex Japan rappresenta un'importante opportunità di espansione commercile sia per le aziende già presenti sul mercato nipponico che per quelle che hanno intenzione di fare il loro primo ingresso.

Presso il banco di assaggio realizzato in collaborazione con il proprio importatore giapponese, Antica Masseria Jorche ha potuto presentare il meglio della propria produzione vitivinicola portando in degustazione le etichette:

SOLTEMA – PRIMITIVO IGP DEL SALENTO
PRIMITIVO DI MANDURIA DOP
PRIMITIVO DI MANDURIA DOP RISERVA
LO APU - PRIMITIVO DI MANDURIA DOCG DOLCE NATURALE
CALEIDO – NEGRAMARO IGP DEL SALENTO

La prossima tappa estera di Antica Masseria Jorche sarà dal 17 al 19 marzo a Dusseldorf, per la 25 edizione di ProWein (hall 16 stand 16E09)



 LE IMMAGINI





 

Il 25 Maggio ed il 24 Agosto scorsi l’azienda Cantele è stata protagonista a Miami di due eventi che hanno presentato a circa 500 consumatori americani i vini di produzione commercializzati in tutti gli USA. Le iniziative, realizzate in collaborazione con Vias Imports attuale importatore negli USA, ha messo in risalto in particolar modo il Primitivo e il Negroamaro nelle sue due variazioni, in rosato e in rosso Salice Salentino Riserva DOC.


Location dei due eventi, il nuovissimo “La Centrale”. Situato all’interno del Brickell City Center di Miami, un complesso urbano multiuso che comprende torri residenziali, uffici, hotel, cinema e un grande shopping center, pari a una città nella città.
La food hall conta ben 14 aree ristoro, negozi, caffè e una cantina per il vino tutta in mattoncini faccia vista toscani, come quelli utilizzati per ricostruire la cupola del Brunelleschi a Firenze. Ci sono poi micro-ristoranti e postazioni degustazione in ogni dove, spazi per eventi culinari, e naturalmente corsi di cucina.
La Centrale a Miami batte molti record in tema di food hall. A fronte di una media già alta di 900mq delle altre in città, qui lo spazio disponibile totalizza almeno 3.700 mq su tre piani, ognuno con una sua identità ben precisa in quanto a tradizione e cultura del cibo, del nostro cibo. Il terzo piano è il regno del vino italiano con degustazioni e abbinamenti su suggerimento del sommelier. C’è l’Enoteca, il wine bar, la Bottega del Vino e la Cantina per gli eventi.





 

Tour cinese quello andato in scena nei mesi di luglio e agosto per i vini di Vallone. La storica azienda pugliese è stata protagonista di cinque appuntamenti andati in scena in alcune delle principali città cinesi di Nanchang, Fuzhou, Xiamen , Shijiazhuang e Zhengzhou.

PROGRAMMA
26/07/2018 | Galactic Classic International | Nanchang City
04/08/2018 | The Westin (Fuzhou Minjiang) | Fuzhou City
09/08/2018 | The Westin hotel | Xiamen City
14/08/2048 | InterContinental  | Shijiazhuang city
11/08/2018 | Noble International Hotel | Zhengzhou city

Organizzato in collaborazione con il proprio importatore cinese -  l’Interprocom Ltd, gli eventi si sono svolti in prestigiose strutture ricettive delle città oggetto del roadshow. L’iniziativa si è rivolta a tutti gli  tutti gli operatori di settore e diversi clienti dell’azienda (wine lovers, distributori, horeca, operatori di settore, buyer).
Ogni serata si è’ divisa in due step, durante la prima parte si è presentata l’azienda produttrice, sono state illustrate le tre referenze mettendo in risalto tutte le loro caratteristiche e descrivendone la struttura. Durante la seconda parte tutti i partecipanti hanno avuto la possibilità di degustare i vini potendo apprezzare gli abbinamenti con i prodotti tipici locali.
In bella mostra Syrah La Torre, Vigna Castello Igp Salento Rosso e il Graticciaia.








 

Si è svolto lo scorso 25 giugno “taste of Italy”, evento organizzato dalla Camera di Commercio ltaliana per la Svizzera (CCIS), interamente dedicato al vino e finalizzato alla promozione delle eccellenze vitivinicole italiane, rivolto ad un pubblico di professionisti. Ad aprire la manifestazione la presentazione del rapporto annuale 2017 riguardante il commercio dei vini in Svizzera. Ha preso parte alla manifestazione anche Feudi di Guagnano presentando a importatori, ristoratori, sommelier e wine lovers le etichette Nero di Velluto Negroamaro IGT Salento 2013; Diecianni Primitivo IGT Salento 2017; Rosarò Negroamaro Rosè IGT Salento 2017; Le Camarde IGT Salento 20I5; Cupone Salice Salentino Doc Riserva 2015.

LA FOTOGALLERY







 

Il Four Season Hotel di Ginevra ha ospitato lo scorso 26 marzo il gala dinner di Caratello Weine - Les Vins Italiens, tra i principali importatori svizzeri. A questa iniziativa di degustazione promozionale hanno preso parte 190 tra ristoratori, rivenditori e distributori provenienti da tutta la Confederazione. Protagonista della serata la cantina pugliese Castel di Salve che alla presenza di Francesco Winspeare, patron dell’azienda, ha dato degustare agli addetti ai lavori il meglio della propria produzione. Molto apprezzate le etichette: 

SANTI MEDICI BIANCO
SANTI MEDICI NEGROAMARO
ARMECOLO
PRIANTE
CENTINO
CENTO SU CENTO PRIMITIVO
CENTO SU CENTO NEGROAMARO
LAMA DEL TENENTE



 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information