homepage

 

Negli States a lezione da Ian D'Agata - il giornalista più famoso nel mondo esperto di vitigni italiani - per conoscere di più i vitigni "indigeni" pugliesi. Lo scorso 6 giugno  i vini pugliesi sono sbarcati in Texas con il Movimento Turismo del Vino Puglia, per una collettiva nell’ambito del progetto “Around the world with Wines of Puglia”, destinato ai mercati extra Ue a valere sui fondi OCM 2018/19. 
Il Fareground di Austin ha ospitato i vini delle aziende del Consorzio in occasione della tappa dell’Indigena World Tour di Ian D’Agata. Un’occasione imperdibile per far conoscere le nostre produzioni vitivinicole al pubblico e agli operatori USA, in particolare del Texas, entrato nella lista degli Heavy Buyer per l’incremento annuale dei consumi di vino.
Una giornata dedicata agli autoctoni di Puglia, con quattro masterclass in programma: Rosati e i bianchi: Bombino Nero, Nero di Troia, Negroamaro e Primitivo; Nero di Troia di Castel del Monte e della Daunia; I grandi vini del Salento da Negroamaro doc; e I grandi vini da Primitivo doc. 

Il progetto del Movimento Turismo del Vino Puglia “Around the world with Wines of Puglia” è una campagna finanziata ai sensi del Reg. UE N. 1308/2013.


LE IMMAGINI

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information