homepage

zuppa legumi.

La zuppa di ceci è un primo piatto sostanzioso e saporito, una di quelle ricette che evocano i profumi di una volta.


Ingredienti (per 4 persone) :

300 gr. di cereali e legumi misti secchi (fave, cicerchie, ceci, diversi tipi di fagioli, lenticchie, piselli, farro, orzo, grano)
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 foglia di alloro
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine di oliva
Peperoncino
Sale q.b


Procedimento:

Lavate ed eliminate eventuali impurità o semi estranei dai legumi e dai cereali. Versate i legumi e i cereali in una coppa capiente, aggiungete l’acqua e lasciate in ammollo per almeno per 6-8 ore. Risciacquate sotto l'acqua corrente e scolate bene. Mettete i legumi e i cereali in una pentola insieme a una carota, un gambo di sedano, mezza cipolla e l’alloro. Coprite d'acqua e lasciate cuocere per circa due ore a fuoco lento. Trascorso questo tempo, togliete dal fuoco ed eliminate sedano, carota, cipolla e alloro. Intanto preparate in un’altra pentola un fondo con olio extravergine di oliva, uno spicchio d’aglio schiacciato e la cipolla tritata. Lasciate imbiondire per qualche minuto, poi aggiungete i cereali e i legumi e continuate la cottura per un'altra ora circa. Ogni tanto rigirate il tutto con un mestolo di legno, aggiungendo altra acqua se necessario. Controllate la cottura dei vari legumi e, quando è al punto giusto, togliee dal fuoco. Se gradite potete aggiungere del pepe macinato fresco. Lasciar riposare prima di servire la zuppa. Il piatto puo’ essere completato servendolo con crostini di pane casareccio.  

Curiosità:

I legumi erano considerati in epoca medievale un piatto povero ed erano consumati soprattutto dalle classi subalterne. Proprio per queste caratteristiche divennero uno dei simboli dell’alimentazione monastica che, in contrapposizione alla mentalità dei potenti basata nell’abbondante consumo di carne quale espressione di superiorità, diffondeva un modello di comportamento alimentare molto sobrio. Così gli alimenti da prediligere erano soprattutto gli ortaggi e i legumi, simboli della purezza in quanto primordiale cibo dell’uomo.

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information