homepage

E' una denominazione che non trova molto riscontro nella produzione e si collega intimamente agli antichi vitigni autoctoni delle terre circostanti Ostuni, comune a grande vocazione turistica in provincia di Brindisi. La Dop prevede soltanto due tipologie: “Ostuni Bianco e Ostuni Ottavianello” (rosso). Le principali varietà di uva utilizzate nella produzione della tipologia “Ostuni Bianco” sono Impigno e Francavidda seguite, in minore percentuale, da Bianco d'Alessano e Verdeca. Per la variante Ottavianello è richiesto l'impiego minimo dell' 85% dell' omonimo vitigno.

Tipologie: Rosso, Bianco.


SCARICA IL DISCIPLINARE >>

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information